giovedì 18 ottobre 2012

Moralità negli animali

Il primatologo Frans de Waal studia la moralità negli animali. In particolare, si è occupato per anni di indagare se gli animali possiedono i tratti fondamentali della morale: empatia (intesa come riconoscimento delle condizioni emotive di loro compagni), tendenze sociali, reciprocità e correttezza.

Il seguente video presenta i risultati della sua ricerca.

4 commenti:

  1. Schwerzufassen18 ottobre 2012 15:01

    Caro Censore,
    temo lei perda il suo tempo a cercare di dialogare con Berlicche & Co.: la mente cattolica funziiona secondo biologia e logica a "noi" inaccessibili. Ne dà una buona dimostrazione, sia pure con un linguaggio e un'argomentazione a volte poco problematici, Edoardo Lombardi Vallauri nel suo saggio Capire la mente cattolica.
    E però, contemporaneamente, comprendo perfettamente la sua ansia di capire e di "costringere" il cattolico a confrontarsi ad armi pari, a rispondere con coerenza e onesta, a non rifugiarsi tra le comode braccia del dogma e della fede: se ho capito bene, è la stessa che anima me. Io mi appunto come una medaglia l'essere riuscito - del tutto involontariamente, sia chiaro - a far chiudere un blog cattolico (e neppure un blog di secondo piano) perchè le mie domande, la mia presenza e la mia testardaggine nel porre domande e pretendere risposte comprensibili non trovavano una sola persona in grado di affrontare questo compito. Non perchè io sia più intelligente o preparato: solo perchè la logica è uno strumento inflessibile che non tollera funambolismi infantili.
    Gli è chiara una cosa, oramai, e lo dico con la morte nel cuore: chi non dubita non dialoga. Nè ritengo il dubbio come l'unica forma mentis possibile, ma nemmeno concepisco un uomo che abbia tutto chiaro in mente, dal mondo all'uomo a Dio.
    La saluto cordialmente.

    RispondiElimina
  2. La ringrazio per il messaggio, per la solidarietà e per la segnalazione del saggio di Lombardi.

    Una curiosità: di quale blog parla?

    RispondiElimina
  3. Perbacco, era davvero da parecchio tempo che non passavo da Berlicche! Dopo aver letto il commento di Schwerzufassen, sono andato a farci un salto.
    Come l'ho trovato? Peggiorato. O, forse, è sempre stato così, e sono migliorato io.

    Saluti
    Marcoz

    P.S.: sempre molto interessanti, i talk di TED.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sempre molto interessanti. Se non ho capito male, ne hanno tenuti alcuni a Bologna...

      Elimina